[PDF] Scadenziario amministrativo mese di GENNAIO

Per i rimborsi di importo superiore a 15.000 euro è sufficiente che la dichiarazione o l’istanza da cui emerge il credito Iva rechi il visto di conformità e che sia allegata una dichiarazione sostitutiva di notorietà in cui si attesta il possesso dei requisiti per l’ottenimento del rimborso.

[PDF] Accordo Moscato

vista la L.241 articolo 20, che prevede si consideri accolta l’istanza qualora non venga comunicato all’interessato il provvedimento di diniego entro i termini fissati dall’Ente competente.